HOMEPAGE
MOSTRA MENU'
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
RECENSIONI
2023 - ROSELLA POSTORINO
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
RECENSIONI
2023 - ROSELLA POSTORINO
12-03-2024
Selezionato il secondo libro del Premio Asti d'Appello 2024
21-01-2024
Primo libro selezionato per l'edizione 2024 del Premio
04-12-2023
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2024
20-11-2023
A Rosella Postorino il Premio Asti d'Appello 2023
10-11-2023
Domenica 19 novembre al Teatro Alfieri la finale del Premio Asti d'Appello. Conduce lo scrittore Gian Marco Griffi, ospite musicale l'Elixir Ensemble
24-10-2023
Domenica 12 novembre alla Biblioteca Astense votazione Giuria Popolare e presentazione libro Piercarlo Grimaldi
02-10-2023
Selezionato l'ultimo libro in gara per il Premio Asti d'Appello 2023
26-09-2023
Al Premio Asti d'Appello due nuovi libri selezionati
31-07-2023
Tre nuovi libri selezionati per partecipare al Premio Asti d'Appello 2023. A presentare la cerimonia finale Gian Marco Griffi
03-07-2023
L'estate porterà nuovi finalisti del Premio Asti d'Appello
29-05-2023
Al libro Un pinguino a Trieste di Chiara Carminati il Premio Asti d’Appello Jr.
25-05-2023
Il 29 maggio al Teatro Alfieri la cerimonia conclusiva del Premio Asti d'Appello Jr.
01-05-2023
Gli appuntamenti di maggio del Premio Asti d'Appello
23-03-2023
Sabato 1 aprile alle 17 alla Biblioteca Astense Giorgio Faletti incontro con Fabiano Massimi
14-03-2023
Tabacco Clan di Giuseppe Lupo è il terzo libro selezionato per l’edizione 2023 del Premio Asti d’Appello
08-02-2023
Domani interrogo di Gaja Cenciarelli è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2023
20-01-2023
Davide Longo è il primo finalista del Premio Asti d'Appello 2023
16-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO ROVERSI
15-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: ANTONIO PASCALE
12-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: MARCO BELPOLITI
12-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: MARCO BELPOLITI

MARCO BELPOLITI, Pianura (Einaudi)

Forse conviene partire dalla fine, da quell’eccetera che è l’ultima parola, scritta bella grande, al centro della pagina, e nient’altro attorno. Come a dire che, per quanto tu possa scrivere e descrivere, cantare e raccontare, alla fine, della pianura padana non si può dire tutto. Qualcosa rimane fuori, sempre. Perché, come tutte le cose belle e che ti prendono l’anima, la pianura padana non la puoi racchiudere, comprimere, limitare. La pianura sborda, va oltre i confini della pagina, diventa nebbia che confonde, magone che stende la malinconia. La pianura dà e toglie. Toglie il fiato e dà punti di riferimento. Magari in apparenza banali, ma sempre utili. Come la certezza dell’inizio: piatta è piatta. Su questo non c’è alcun dubbio. Ma quanti nascondigli e curve e chilometri ci sono su quella pianura che piatta è piatta.
Marco Belpoliti lo sa e adotta l’espediente narrativo di rivolgersi non al lettore, ma a un amico, perché così si abbattono ulteriormente le distanze e tutto diventa intimo, raccolto. Questa è dunque una lettera, non solo un saggio. E come tutte le lettere vere c’è dentro un pezzo di vita. Belpoliti racconta la pianura, che è certamente un personaggio, attraverso le persone di pianura ed è meraviglioso ascoltare la storia bellissima e lacerante di Giulia Niccolai, ricordare Gianni Celati che butta i libri ai suoi studenti, vedere i campi artistici da arare di Giovanni Lindo Ferretti, commuoversi davanti alla maestosità lieve di Luigi Ghirri che accende tutte le luci della casa di Roncocesi e poi esce per guardarle e guardarla da fuori, come a recuperare l’infanzia, trattenere la bellezza, illuminare il mistero.
In questo libro dove anche gli alberi hanno i brividi, ci sono due velocità, come in certi tratti stradali. Una minima e una massima. Tutto quello che c’è in mezzo va bene, è perfetto. Perché non ci sono altre regole. Si può anche andare a Parigi a casa di Italo Calvino senza cartine, come faceva Celati, o immaginare che la pianura sia un fiume perché il fiume non ha centro. Scorre e basta. Quella pianura che sembra ferma e invece si muove, anche se piatta è piatta. Su questo non c’è alcun dubbio.

Massimo Cotto

foto Franco Rabino
stampa
12-03-2024
Selezionato il secondo libro del Premio Asti d'Appello 2024
21-01-2024
Primo libro selezionato per l'edizione 2024 del Premio
04-12-2023
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2024
20-11-2023
A Rosella Postorino il Premio Asti d'Appello 2023
10-11-2023
Domenica 19 novembre al Teatro Alfieri la finale del Premio Asti d'Appello. Conduce lo scrittore Gian Marco Griffi, ospite musicale l'Elixir Ensemble
24-10-2023
Domenica 12 novembre alla Biblioteca Astense votazione Giuria Popolare e presentazione libro Piercarlo Grimaldi
02-10-2023
Selezionato l'ultimo libro in gara per il Premio Asti d'Appello 2023
26-09-2023
Al Premio Asti d'Appello due nuovi libri selezionati
31-07-2023
Tre nuovi libri selezionati per partecipare al Premio Asti d'Appello 2023. A presentare la cerimonia finale Gian Marco Griffi
03-07-2023
L'estate porterà nuovi finalisti del Premio Asti d'Appello
29-05-2023
Al libro Un pinguino a Trieste di Chiara Carminati il Premio Asti d’Appello Jr.
25-05-2023
Il 29 maggio al Teatro Alfieri la cerimonia conclusiva del Premio Asti d'Appello Jr.
01-05-2023
Gli appuntamenti di maggio del Premio Asti d'Appello
23-03-2023
Sabato 1 aprile alle 17 alla Biblioteca Astense Giorgio Faletti incontro con Fabiano Massimi
14-03-2023
Tabacco Clan di Giuseppe Lupo è il terzo libro selezionato per l’edizione 2023 del Premio Asti d’Appello
08-02-2023
Domani interrogo di Gaja Cenciarelli è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2023
20-01-2023
Davide Longo è il primo finalista del Premio Asti d'Appello 2023
16-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO ROVERSI
15-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: ANTONIO PASCALE
12-12-2022
Le recensioni di Massimo Cotto: MARCO BELPOLITI