area riservata 

 

Notizie dal Premio Asti d'Appello Junior

cerca per parola chiave


<< torna alle news

Premio Asti d'Appello Junior

Lunedì 18 maggio alle ore 10 al Teatro Alfieri ad Asti si terrà la cerimonia conclusiva della quinta edizione del PREMIO ASTI D’APPELLO JUNIOR, il premio organizzato dalla Biblioteca Astense che nel 2013 è stato valutato dall'Associazione Italiana del Libro uno dei 50 migliori progetti di promozione del libro e della lettura realizzati in Italia.
Dal 2011 l’Appello dei piccoli è una delle iniziative che la Biblioteca Astense annualmente propone alla scuola grazie alla collaborazione delle insegnanti del Gruppo di Raccordo Scuola Biblioteca e in armonia con la volontà dell’ente di declinare per i piccoli ogni attività di rilievo promossa per gli adulti. Sul modello del premio dei ‘grandi’, propone agli allievi delle classi 5 elementari di città e provincia di leggere e valutare i volumi premiati dal Premio Andersen e dalla rivista Liber. I piccoli lettori diventano giurati del premio e giudici di secondo livello – giudici d’appello – rispetto alle valutazioni fornite dai critici: una sorta di super-premio assegnato però non dagli adulti, ma dai ragazzi cui i volumi sono destinati.
Scopo dell’iniziativa non è evidentemente confutare o corroborare i giudizi degli esperti, ma far leggere i giovani coinvolgendoli in un’attività di valutazione che entri a pieno titolo nell’attività didattica.
Quest’anno sono 320 i piccoli giurati, provenienti da 14 scuole ( cinque in città -Dante, Ferraris, Cagni, Savio, Rio Crosio - 8 della provincia - Portacomaro, Cisterna, Monastero Bormida, Bubbio, Canelli, Nizza, Isola d’Asti, Castello d’Annone – e dalla provincia di Cuneo la scuola media di Priocca ) che si sono cimentati nella lettura di Hank Zipzer e le cascate del Niagara di Henry Winkler, La signorina Euforbia di Luigi Ballerini e Io sono soltanto un cane di Jutta Richter . In questi giorni stanno votando il libro preferito, così che dalla somma di tutti i voti potrà essere proclamato, dal palco di Teatro Alfieri, il volume vincitore.
Che però non vincerà nulla: il premio di 500 €. in acquisto libri sarà estratto a sorte tra le classi partecipanti. E come premio per tutti lo spettacolo STORIA DI UNA LUMACA CHE SCOPRI’L’IMPORTANZA DELLA LENTEZZA, che il Teatro degli Acerbi ha tratto dall’omonimo volume di Luis Sépulveda e che concluderà la manifestazione.
Come ogni iniziativa che la Biblioteca propone alla scuola, anche il Premio d’Appello jr. è organizzato in partneriato con l’Ufficio Scolastico Provinciale.

 
Associazione Premio Letterario Asti d'Appello - C.F. 92056200055 - IBAN IT35Z0608510300000000033210