HOMEPAGE
MOSTRA MENU'
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
14-06-2022
Selezionato il terzo volume del Premio Asti d’Appello, “La tigre di Noto” di Simona Lo Iacono
27-05-2022
Il 16 giugno il primo Bloomsday astigiano
26-05-2022
La musica del silenzio di Luca Cognolato e Silvia Del Francia vince il Premio Asti d'appello Jr.
28-04-2022
Due eventi dedicati a Joyce
04-04-2022
Domenica 10 aprile alla Biblioteca Astense l’Associazione Premio Asti d’Appello organizza la conferenza Il dramma dell’Ucraina tra guerra e geopolitica
08-03-2022
Pianura di Marco Belpoliti è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2022
13-01-2022
Selezionato il primo volume in concorso per la XIV edizione del Premio d'Appello: Il codice della vendetta di Pasquale Ruju
16-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MILONE
16-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: FRANCESCO ABATE
10-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO DI STEFANO
07-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MALAGUTI
06-12-2021
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2022
04-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: ANTONIO FRANCHINI
01-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: DONATELLA DI PIETRANTONIO
30-11-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: MARINA MARAZZA
29-11-2021
A Marina Marazza il Premio Asti d'Appello 2021
19-11-2021
Domenica 28 novembre al Teatro Alfieri la cerimonia finale del Premio Asti d'Appello 2021
11-11-2021
Domenica 28 novembre finale Premio Asti d'Appello
11-11-2021
Sabato 13 novembre incontro con Giovanni Grasso
03-11-2021
Incontro con Sandro Cappelletto e Alberto Sinigaglia
01-12-2014
Michele Mari vince l'Appello Astigiano

MICHELE MARI VINCE L’APPELLO ASTIGIANO
SULL’INCANTO DELLE NOTE DI PIOVANI


Si sono sfidati a “singolar tenzone”in pubblica arringa davanti lettori e a giudici togati gli scrittori candidati all’edizione 2014 dell’Asti d’Appello che ri-mette in gioco coloro che sono arrivati a un passo “dall’oro” nelle principali competizioni letterarie italiane.

Così dalle 17 di ieri 30 novembre in un teatro Alfieri gremito all’inverosimile, dopo il caloroso benvenuto del Piero Ghia, presidente dell’Associazione del Premio Asti d’Appello e la presentazione dello scrittore e giornalista Massimo Cotto, Assessore alla Cultura del Comune di Asti, hanno preso la parola per difendere i loro volumi:

Dal PREMIO STREGA Francesco Pecoraro con La vita in tempo di pace, (Ponte alle Grazie); dal PREMIO CORTINA D’AMPEZZO, Luciana Capretti con Tevere (Marsilio) e Marco Polillo con Il convento sull'isola (Rizzoli); dal PREMIO VIAREGGIO Michele Mari con Roderick Duddle e Antonio Pascale con Le attenuanti sentimentali, (ambedue pubblicati da Einaudi). Dal PREMIO VIA PO - Piero e Camilla Peradotto Non so niente di te di Paola Mastrocola (Einaudi) e Il corpo umano di Paolo Giordano (Mondadori), dal PREMIO COMISSO Storia di un magnate americano di Hansi Tuzzi (Skira) e infine dal PREMIO SCEBARNENCO, L’enigma di Leonardo di Claudio Paglieri (Piemme).
Ad ogni arringa scrosci di applauso del pubblico, “tifo da stadio” dai palchi dove sedevano i ragazzi della Giuria Giovane e l’impassibilità doverosa dei togati ­- Mario Barbuto, Francesco Donato, Cristina Maccagno Benessia, Paolo Rampini, Carlo Federico Grosso e Giorgio Vitari –

Poi, in attesa del verdetto, è toccato a Nicola Piovani che, in occasione del Premio letterario astigiano, ha tenuto una leçon concert che ha visto l’incanto della sua musica intrecciata a parole tratte dal suo libro La musica è pericolosa edito quest’anno da Rizzoli nella collana Saggi italiani. A dialogare con lui sul palco l’attrice e presentatrice Chiara Buratti.

Al termine il Presidente dell’Associazione del Premio Asti d’Appello Piero Ghia, accompagnato dal notaio Giorgio Amici ha estratto dalla busta il nome del vincitore letto al pubblico da Massimo Cotto: Michele Mari con Roderick Duddle .

La motivazione della giuria togata: “ E’ stato scelto per il respiro dell’opera e l’ampiezza del racconto costantemente in bilico tra ironia e il paradosso, che riscattano la drammaticità dei temi trattati con garbata levità e gradevolezza del linguaggio, così da restituire una storia ricca di suggestioni letterarie”
stampa
14-06-2022
Selezionato il terzo volume del Premio Asti d’Appello, “La tigre di Noto” di Simona Lo Iacono
27-05-2022
Il 16 giugno il primo Bloomsday astigiano
26-05-2022
La musica del silenzio di Luca Cognolato e Silvia Del Francia vince il Premio Asti d'appello Jr.
28-04-2022
Due eventi dedicati a Joyce
04-04-2022
Domenica 10 aprile alla Biblioteca Astense l’Associazione Premio Asti d’Appello organizza la conferenza Il dramma dell’Ucraina tra guerra e geopolitica
08-03-2022
Pianura di Marco Belpoliti è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2022
13-01-2022
Selezionato il primo volume in concorso per la XIV edizione del Premio d'Appello: Il codice della vendetta di Pasquale Ruju
16-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MILONE
16-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: FRANCESCO ABATE
10-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO DI STEFANO
07-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MALAGUTI
06-12-2021
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2022
04-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: ANTONIO FRANCHINI
01-12-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: DONATELLA DI PIETRANTONIO
30-11-2021
Le recensioni di Massimo Cotto: MARINA MARAZZA
29-11-2021
A Marina Marazza il Premio Asti d'Appello 2021
19-11-2021
Domenica 28 novembre al Teatro Alfieri la cerimonia finale del Premio Asti d'Appello 2021
11-11-2021
Domenica 28 novembre finale Premio Asti d'Appello
11-11-2021
Sabato 13 novembre incontro con Giovanni Grasso
03-11-2021
Incontro con Sandro Cappelletto e Alberto Sinigaglia