area riservata 
domenica 26 novembre 2017

 

Notizie

cerca per parola chiave


<< torna alle news

A Francesca Melandri il Premio Asti d'Appello 2012

Francesca Melandri si aggiudica il Premio Asti d'Appello 2012 con il libro "Più in alto del mare" (Rizzoli).
In base all'articolo 8 del regolamento, nel caso il vincitore risultasse essersi classificato primo in un altro dei premi letterari prescelto, il riconoscimento in denaro viene diviso a metà con il secondo classificato. Avendo quindi la Meandri già vinto il Premio Rapallo, l'assegno è stato condiviso con Nadia Scappini ("Le ciliegie sotto il tavolo", Marietti).
Una scelta non facile, data l’alta qualità di tutti i sette finalisti, per la giuria togata composta da Mauro Barbuto, Paolo Borgna, Carlo Federico Grosso, Marcello Maddalena, Cristiana Maccagno Benessia e Luciano Violante.
La serata, presentata da Massimo Cotto, è stata illuminata dalla presenza della poetessa Maria Luisa Spaziani, madrina di questa edizione del Premio, e del celebre violinista Uto Ughi che, accompagnato dal pianista Marco Grisanti, ha regalato al pubblico uno straordinario concerto, durante il quale ha alternato uno Stradivari e un Guarneri per brani i come “Il Trillo del Diavolo” di Tartini e una fantasia della Carmen. Lunghi applausi e meritata standing ovation finale.

 
Associazione Premio Letterario Asti d'Appello - C.F. 92056200055 - IBAN IT35Z0608510300000000033210