area riservata 
domenica 25 novembre 2018

 

Notizie

cerca per parola chiave


<< torna alle news

Due candidati dal premio Bagutta
Premio Asti d'Appello 2012

Arrivate le prime candidature al Premio Asti d’Appello edizione 2012: Luca Di Fulvio con Il grande Scomunicato e Luca Doninelli con Cattedrali, scrittori finalisti al recente Bagutta ( premiazione avvenuta il 29 gennaio 2012 )

Sono dunque gli ultimi giorni utili per iscriversi o rinnovare l’iscrizione all’Associazione del Premio Asti d’Appello per l’edizione 2012 (c/o Biblioteca Astense, Asti, Corso Alfieri ang. Via Goltieri) per poter permettere agli organizzatori l’ordine dei volumi e ai soci di dare avvio alla lettura.

Ricordiamo che l’iniziativa, a cura della Biblioteca Astense, recupera un nome e un’idea originale degli anni ’60: rimettere in gioco i romanzi giunti secondi e terzi ai maggiori premi letterari nazionali e offrir loro una seconda chance, una sentenza d’appello.

La giuria è composta da alti magistrati e giuristi: un modo autorevole e ironico di sottolineare l’analogia del premio con un iter processuale.

Ai sei voti dei ‘togati’ si sommano i voti espressi della una Giuria Popolare, composta dai soci della Associazione del Premio Asti d’Appello, dalla Giuria Giovane con studenti delle scuole superiori e un gruppo di lettura dal carcere.

Presidente ad honorem dell’Associazione è Paolo Conte, celebre cantautore e avvocato, nonché promoter della prima attuale edizione del premio.

L’assegnazione dell’unico premio di 10.000 euro è fissata a novembre 2012 durante una serata di gala che vedrà prima le arringhe degli scrittori in gara, poi il verdetto dei giudici alla presenza del notaio.

 
Associazione Premio Letterario Asti d'Appello - C.F. 92056200055 - IBAN IT35Z0608510300000000033210