HOMEPAGE
MOSTRA MENU'
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
HOME PAGE
REGOLAMENTO
I VINCITORI
IL PREMIO
LA GIURIA
L'ASSOCIAZIONE
NOTIZIE
IMMAGINI
PREMIO ASTI D'APPELLO JUNIOR
CONTATTI
SPONSOR
27-07-2021
Marina Marazza è il quinto autore selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
13-07-2021
Borgo Sud di Donatella Di Pietrantonio è il quarto libro selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
22-06-2021
Antonio Franchini con “Il vecchio lottatore e altri racconti postemingueiani” è il terzo selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
03-02-2021
“Noi” di Paolo Di Stefano è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2021
14-01-2021
Francesco Abate è il primo autore finalista del Premio Asti d'Appello 2021
03-01-2021
Martedì 5 gennaio tra gli iscritti al Premio Asti d'Appello 2021 si sorteggia una prestigiosa Penna Aurora
11-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: CRISTINA CASSAR SCALIA
09-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: VALERIA PARRELLA
07-12-2020
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2021, con la possibilità di fare un regalo di Natale originale e vincere una penna Aurora
02-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: FRANCO FAGGIANI
30-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: GIAN ARTURO FERRARI
27-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MAURENSIG
26-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: ROMANA PETRI
24-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: FABIANO MASSIMI
23-11-2020
A Fabiano Massimi il Premio Asti d'Appello 2020
21-11-2020
CHIARA BURATTI vi invita alla finale del Premio Asti d'Appello
21-11-2020
La finale del Premio Asti d'Appello in diretta streaming su Facebook e YouTube
18-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: VALERIA PARRELLA
18-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: CRISTINA CASSAR SCALIA
16-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: FABIANO MASSIMI
30-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: GIAN ARTURO FERRARI

Nuovo appuntamento con le recensioni dei libri dei finalisti dell'edizione appena conclusa del nostro Premio, curate da Massimo Cotto e corredate dalle dediche "virtuali" degli autori.

Gian Arturo Ferrari, "Ragazzo Italiano", Giangiacomo Feltrinelli Editore:

Ninni è un bambino che tartaglia, è un bimbo diviso non solo nelle sillabe, anche nel tempo e nei luoghi, perché vive a Zanegrate da metà ottobre a fine maggio e a Querciano per il resto dell’anno. Due stagioni, due case, due luci, due voci, due mondi, due vite, due genitori all’opposto: una madre che protegge, un padre che distrugge. Ninni è troppo piccolo, troppo magro, ha la testa grossa e le gambe che sono acciughe, orecchie a sventola e capelli che sono spinaci. Non sa fare altro che leggere e studiare e forse è questo che fa di Ragazzo italiano un rito di passaggi, al plurale: dal mondo reale a quello della letteratura e poi a percorso inverso.
Ragazzo italiano è anche la storia di un’Italia che cresce, a volte così lenta che sembra immobile, altre volte veloce che pare un fulmine. Ninni rappresenta una generazione strana, schiacciata tra quella precedente che ha vissuto la guerra e quella successiva che godrà un primo benessere. Inutile chiedersi quanto ci sia di autobiografico, un po’ perché nella letteratura questa domanda è superflua, un po’ perché nella letteratura anche l’orizzonte personale diventa storico e sociale, altrimenti sarebbe impossibile trasformare una storia singola in storia universale. Forse anche per questo, per raccontare una storia e la storia, questo libro lo dovrebbe leggere soprattutto chi è ragazzo oggi, perché vedrà questo racconto come paleozoico, un mondo così distante da apparire improbabile, impossibile, inventato.
I capitoli sono molto brevi, per facilitare la lettura, per dare la sensazione che ogni frammento contiene il tutto, ma anche perché la memoria non è un flusso continuo, un fiume che scorre, semmai piccoli blocchi, fiori che sbocciano all’improvviso e poi appassiscono veloci per poi rinascere nei capitoli successivi, in questo gigantesco giardino che non è solo Ninni, siamo tutti noi.

Le recensioni degli altri libri sono disponibili nella sezione notizie
stampa
27-07-2021
Marina Marazza è il quinto autore selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
13-07-2021
Borgo Sud di Donatella Di Pietrantonio è il quarto libro selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
22-06-2021
Antonio Franchini con “Il vecchio lottatore e altri racconti postemingueiani” è il terzo selezionato al Premio Asti d'Appello 2021
03-02-2021
“Noi” di Paolo Di Stefano è il secondo libro selezionato per il Premio Asti d'Appello 2021
14-01-2021
Francesco Abate è il primo autore finalista del Premio Asti d'Appello 2021
03-01-2021
Martedì 5 gennaio tra gli iscritti al Premio Asti d'Appello 2021 si sorteggia una prestigiosa Penna Aurora
11-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: CRISTINA CASSAR SCALIA
09-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: VALERIA PARRELLA
07-12-2020
Aperte le iscrizioni al Premio Asti d'Appello 2021, con la possibilità di fare un regalo di Natale originale e vincere una penna Aurora
02-12-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: FRANCO FAGGIANI
30-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: GIAN ARTURO FERRARI
27-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: PAOLO MAURENSIG
26-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: ROMANA PETRI
24-11-2020
Le recensioni di Massimo Cotto: FABIANO MASSIMI
23-11-2020
A Fabiano Massimi il Premio Asti d'Appello 2020
21-11-2020
CHIARA BURATTI vi invita alla finale del Premio Asti d'Appello
21-11-2020
La finale del Premio Asti d'Appello in diretta streaming su Facebook e YouTube
18-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: VALERIA PARRELLA
18-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: CRISTINA CASSAR SCALIA
16-11-2020
Conosciamo i nostri finalisti: FABIANO MASSIMI